Notizie.it logo

[Video] - Come fare un massaggio rilassante ai capelli

Un bel massaggio alla testa e ai capelli è tutto ciò che ci serve per abbandonarci a un piacevole e meritato relax. Bastano una decina di minuti.

Quando abbiamo voglia di coccolarci un po’ dopo una giornata lunga e stressante non c’è niente di meglio che abbandonarci ad un bel massaggio rilassante alla testa. Esso infatti è in grado di allontanare lo stress e i piccoli fastidi che ci affliggono quotidianamente. Riuscire ad eseguirne uno in maniera corretta non è molto complicato, basta solamente seguire alcuni semplici passaggi per poterci riuscire. Innanzitutto è opportuno sapere che è estremamente importante ritagliarci durante la giornata un po’ di tempo da dedicare interamente a noi stessi. Lo stress, la vita frenetica, gli innumerevoli impegni di tutti i giorni infatti possono ledere irrimediabilmente alla nostra serenità. Questo dunque il più delle volte può riversarsi anche sulla nostra salute con piccoli ma fastidiosi disturbi.

Come fare un massaggio rilassante ai capelli

Si tratta di un massaggio molto semplice alla testa e ai capelli. Si può fare con l’aiuto di un olio, con lo shampoo o semplicemente senza niente. Ci posizioniamo dietro la testa della persona che riceverà il massaggio e cominciamo a prendere confidenza con i capelli.

Quindi li accompagniamo e sfioriamo e poi posizioniamo le mani sulla fronte e cominciamo a fare un movimento di frizione, molto lento e profondo. Piano piano scendiamo verso le orecchie e , da dietro le orecchie andiamo alla nuca. Toccando i muscoli occipitali, facendo un po’ di pressione su quest’ultimi. Risaliamo e ritorniamo al centro e adesso prendiamo tutta la testa. Posizioniamo una mano sopra la testa e una sotto, continuando a massaggiare. Poi rilasciare i capelli e continuare con lo stesso procedimento. Ripetere più volte. Adesso facciamo una frizione più veloce, partendo sempre dalla fronte, in basso verso le orecchie. Prendiamo la nuca e risaliamo fino alla fronte. massaggiamo ancora tutta la testa.

Secondo step

Lasciamo i capelli, accompagniamo la testa verso il basso e ci concentriamo un pochino sulla nuca e sul collo. Facciamo dei movimenti circolari con i polpastrelli, proprio dove ci sono gli occipitali. Questo movimento è molto, molto rilassante.

Possiamo anche andare sul collo se vediamo che c’è molta tensione. Possiamo fare anche un pochino di impastamento e ritorniamo su dal basso verso l’alto, ad accarezzare la testa e i capelli. Ripetere più volte. A questo punto portiamo la testa in su e accarezziamo i capelli in senso contrario. Quindi per portarli indietro. Sempre con i polpastrelli, con movimenti lenti e profondi, andiamo vicino all’attaccatura delle orecchie. Facendo dei movimenti circolari e saliamo piano piano fino al vertice della testa. Se vogliamo possiamo fare anche un po’ di pressione ai lati. Per terminare tiriamo leggermente i capelli dalla radice e li portiamo indietro per ri-ossigenare il cuoio capelluto. non fa assolutamente male se fate piano. Tirare e fare un po’ di tensione, per un po’ di volte. Accarezzate di nuovo i capelli, raccoglieteli tutti. Con movimenti lenti e delicati, tirateli leggermente verso l’alto e lasciateli ricadere.

Concludete in questo modo.

Quale olio utilizzare per il massaggio

  • Olio di sesamo. Si ottiene dalla spremitura dei semi. E’ nutriente, riscaldante e protettivo, infatti aiuta a filtrare i raggi solari. Contiene acido linoleico, uno dei 24 enzimi importanti per il cervello. E’ considerato il miglior olio per il massaggio alla testa.
  • Olio di mandorle dolci. Ottenuto dai noccioli. E’ l’olio più usato per i massaggi. Allevia il prurito, le infiammazioni della pelle e la secchezza del cuoio capelluto. Aiuta la memoria e rinforza e nutre i capelli.
© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Cyclette Apple Pink Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora

Loading...